Loading...
Categoria SketchBook

Le ultime storie illustrate dal mio taccuino

//Le ultime storie illustrate dal mio taccuino

Le ultime storie illustrate dal mio taccuino

Ciao !

Oggi voglio sfogliare con voi alcune pagine dai miei sketchbook per raccontarvi le ultime storie illustrate dal mio taccuino.

Ultimamente sto consumando parecchie pagine bianche. Fondamentalmente per tre motivi : per tenermi allenato , per continuare a studiare ed imparare , per cercare di raccontare con immagini e parole le piccole storie quotidiane che incontro.

Ecco di seguito le ultime pagine raggruppate:

In Metro a Milano (linea rossa)

Questo è uno schizzo molto recente che ho realizzato in Metro a Milano . Mi sto divertendo cercando di scarabocchiare dal vero e questo è uno dei primi esperimenti di schizzo in un ambiente con molte persone …  Una scena comune che diventa speciale racchiusa nelle pagine del mio taccuino. Un piccolo viaggio di poche fermate sulla linea rossa della Metro a Milano ritornando da Rho e dalla Fiera dell’artigianato. (qui in fase di stesura dei colori)

sketch metro milano - ultime storie illustrate dal mio taccuino

Una Visita alla Galleria Campari

Questo è uno schizzo che ho fatto sul mio taccuino per ricordare la bella visita alla Galleria Campari a Sesto San Giovanni, Milano. A breve pubblicherò  un articolo dedicato con alcune foto e alcune impressioni della visita.

sketch visita Galleria Campari

Una Visita alla mostra di Toulouse Lautrec a Milano

Composizione dedicata alla bellissima mostra presso palazzo reale (anche per questa visita pubblicherò, a breve, un articolo dedicato)

sketch dedicato alla mostra di toulouse lautrec a Milano

 

Allenamento con le linee dei grandi Maestri

Ecco qui alcuni  piccoli studi, ripercorrendo velocemente le linee dei grandi maestri e di alcuni quadri che mi piacciono.

Cominciamo con Egon Schiele (“donna seduta con ginocchio sollevato” – 1917)

Mi piacciono le linee nude la posizione della ragazza e il suo sguardo.

schizzo tratto da un quadro di Schiele - sketchbook marco guzzini

Ecco Edouard Manet (“il piffero” – 1866) 

scarabocchio tratto da un quadro di manet - il piffero

Mi piace la posizione leggermente curva, i contrasti con gli sfondi e la composizione dei colori

piccolo studio tratto da un quadro di manet - il piffero

Ancora alcune stampe Giapponesi di Kuniyoshi studiando lenee e le composizioni

sketchbook illustrazione tratta da una stampa giapponese di kuniyoshi

sketchbook illustrazione tratta da una stampa giapponese di kuniyoshi

Piccolo Viaggio in Campania

Queste le avete già viste qualche giorno fa (scene da un mercato e da Amalfi) e concludono questa piccola raccolta di ultime storie illustrate dal mio taccuino.

Sketchbook scene da mercato ortofrutticolo

Sketchbook costiera amalfitana schizzo

A presto 🙂

Categoria SketchBook

Qui Potete trovare altri articoli della categoria #sketchbook

https://marcoguzzini.com/category/sketchbook/

 

By |2017-12-31T19:39:06+00:00dicembre 9th, 2017|#sketchbook|4 Comments

4 Comments

  1. quasibiancaneve dicembre 18, 2017 at 2:06 pm - Reply

    Bellissime queste pagine del tuo taccuino.

    • Guzzini Marco dicembre 19, 2017 at 6:32 am - Reply

      Ti ringrazio 🙂 buonissima giornata

  2. Paolo gennaio 5, 2018 at 9:39 am - Reply

    Il tuo taccuino è uno spettacolo. Da valorizzare (come fai giustamente). Una forma d’arte “tascabile”, “itinerante”, “immediata”, “quotidiana”, “cronachistica” che mi affascina particolarmente. Complimenti! (ogni rimando e testimonianza, poi, merita approfondimenti)

    • Guzzini Marco gennaio 5, 2018 at 12:10 pm - Reply

      Grazie ancora per le tue parole:-). Ho riscoperto il piacere di disegnare e il gusto di provare a raccontare e ricordare attraverso i tratti. Da molta soddisfazione, è un ottimo rilassante e un buon esercizio di osservazione e presenza:-)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: