Ecco la prima cosa da fare in un conflitto.

Il PROBLEMA

Spesso nei conflitti, la situazione ci sfugge di mano. 

Veniamo travolti dalle emozioni e parte una escalation di aggressività ben

lontana dalla possibilità di trattare l’argomento in modo fenomenologico e obiettivo.

LA SVOLTA

Quando cominci a prenderti la responsabilità delle tue emozioni e a trovare uno spazio per agire in modo diverso da quello reattivo.

Quando dai priorità alla relazione e non al bisogno del tuo ego.

SPUNTO DALLA FILOSOFIA BUDDHISTA

Non siamo la nostra rabbia. Possiamo osservare il sorgere e lo svanire di questo fattore mentale e possiamo scegliere come comportarci senza che sia la rabbia a decidere per noi. 

E non stiamo parlando di reprimerla, ma di comprenderla, di osservarne l’origine in noi e valutare quale comportamento è più di

beneficio per noi e per gli altri.

Si tratta di scegliere quali elementi emotivi sostenere e alimentare e quali invece non assecondare.

La rabbia, genera solo rabbia …. e il nostro ego prende il sopravvento.

Generando sofferenza a noi e all’altro.

LA SOLUZIONE

Quando sei in un conflitto, la prima  relazione da considerare è quella con te stesso o te stessa, per comprendere quali contributi stai portando tu nella situazione  e per prendere consapevolezza delle tue reazioni.

Creare uno spazio fra stimolo esterno e reazione (emotiva) automatica., ci rende capaci di scegliere con maggiore chiarezza come poter proteggere la nostra mente e l’altro dalla violenza e  come trasformare la situazione in un ottica generativa.

la gestione del conflitto è prima di tutto una gestione del conflitto in sè.

La pratica della consapevolezza è una  porta di accesso privilegiata alla relazione con sé.

IN PRATICA : Ecco la prima cosa da fare in un conflitto

  • Una costate pratica di consapevolezza aiuta a individuare precocemente i segnali del sorgere della rabbia
  • intercetta i segnali e prima che prendano il sopravvento concediti uno spazio di scelta (si impara col tempo)
  • Puoi anche interrompere la discussione se senti che l’aggressività potrebbe prendere il sipravvento
  • Allenati con gradualità, ci vuole tempo e tanta pazienza . Non è semplice

DOMANDE PER TE

Quale è la prima cosa che fai tu in un conflitto ?

 

Marco Guzzini 🧘‍♂️

Leggi anche questi articoli: Posso Chiedere Aiuto, Il lato oscuro del cambiamento, Visione e Metodo

———————-

Accompagno  persone, professionisti, organizzazioni e imprese  in evoluzione.

Formazione, Counseling, Crescita Personale, Consulenza di Direzione , Facilitazione, Management.

 

Visita la mia Home Page per vedere chi sono e cosa faccio

Contattami per un incontro conoscitivo

👉👉 SEGUIMI SU INSTAGRAM

Scopri cosa sono le 9 Consapevolezze del Business Counseling

Restiamo in contatto! Iscriviti alla Newsletter

Evoluzione di Persone, Imprese, Organizzazioni. Con Metodo e Saggezza

Non inviamo spam! Leggi la nostra Privacy Policy

Restiamo in contatto! Iscriviti alla Newsletter

Evoluzione di Persone, Imprese, Organizzazioni. Con Metodo e Saggezza

Non inviamo spam! Leggi la nostra Privacy Policy